Butirro


Formaggio tipico della regione Calabria

Il Butirro, detto anche “piticelle”, è un formaggio a pasta cremosa dal sapore dolce. Viene prodotto con latte vaccino nell’area di Cosenza e Catanzaro. Si presenta con una forma a pera con testina. Ha una pasta esterna filata elastica di colore giallo paglierino e una pasta interna cremosa di colore più o meno giallo a seconda della stagionatura. La crosta, di colore giallo, è sottile e lucida. Ha un diametro di 5-6 cm, un’altezza di 15-18 cm e un peso di 200-300 gr. L’origine della sua lavorazione risale ai tempi antichi, quando per conservare il burro si era soliti confezionarlo in pasta di formaggio. Il butirro veniva infatti lavorato durante la primavera-estate, quando gli animali erano in alpeggio, e si manteneva così inalterato fino alla fine dell'estate quando le mandrie si spostavano a valle; lungo i percorsi della transumanza la gente poteva acquistare questo formaggio scambiandolo con altri prodotti.

Butirro: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Butirro viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Butirro

Non sono presenti produttori di Butirro nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Butirro