Caciocavallo di Castelfranco in Misciano


Formaggio tipico della regione Campania

Il Caciocavallo di Castelfranco in Misciano è un formaggio a base di latte vaccino. Si presenta con forma sferica e testina piccola e pesa in media 1,2-1,5 Kg. Viene prodotto tutto l’anno nella zona di Benevento, in particolare a Castelfranco in Misciano. I caciocavalli migliori si preparano in primavera quando il bestiame è allevato al pascolo. La crosta è sottile e liscia, di color giallo paglierino. La pasta è di colore bianco avorio sfumato nel giallo, con rare occhiature. La consistenza è pastosa, il gusto delicato e dolce, leggermente aromatico. Questo caciocavallo si caratterizza per la particolare tecnica di lavorazione. Si utilizza della scotta bollente, cioè il siero da cui è stata estratta la ricotta, per portare a maturazione la cagliata. La caldaia e i tini di legno non vengono lavati e restano così sporchi di siero acido, che funge da siero-innesto.

Caciocavallo di Castelfranco in Misciano: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Caciocavallo di Castelfranco in Misciano viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Caciocavallo di Castelfranco in Misciano

Non sono presenti produttori di Caciocavallo di Castelfranco in Misciano nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Caciocavallo di Castelfranco in Misciano