Cacioricotta Caprina del Cilento


Formaggio tipico della regione Campania

Il Cacioricotta Caprino del Cilento è un formaggio a base di latte caprino con forma cilindrica o tronco-conica del peso medio di 900 grammi. Il colore varia dal bianco al giallo paglierino in base alla stagionatura. È caratterizzato da una pasta compatta, senza occhiature. Il gusto è forte e piccante, in particolare nelle forme stagionate. Il latte utilizzato proviene da una popolazione locale, detta “cilentana”, oggetto di studio da parte del Dipartimento di Produzione Animale dell’Università di Napoli. Il latte viene bollito prima della lavorazione, che dura 15-20 minuti; questa operazione consente di ottenere un formaggio simile a una ricotta in fatto di consistenza. I formaggi più pregiati sono prodotti nei mesi di aprile e maggio. L’area di produzione comprende i comuni appartenenti alla Comunità Montana del Bussento: Torraca, Tortorella, Casaletto Spartano, Torre Orsaia, Caselle in Pittari.

Cacioricotta Caprina del Cilento: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Cacioricotta Caprina del Cilento viene utilizzato latte Caprino.


Produttori di Cacioricotta Caprina del Cilento

Non sono presenti produttori di Cacioricotta Caprina del Cilento nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Cacioricotta Caprina del Cilento