Mozzarella nella mortella


Formaggio tipico della regione Campania

La Mozzarella nella Mortella è un formaggio fresco a pasta filata prodotto nel Cilento (SA). Si presenta in forme tipiche guarnite con rametti e foglie di mirto, da scartare al momento del consumo. È venduta in pezzature fino a 100 grammi, confezionate in vaschette da 3-5 pezzi. Si ottiene da latte bovino locale, a cui viene aggiunto del caglio vegetale essiccato per la coagulazione. La rottura della cagliata è seguita dalle fasi di lavaggio e strizzatura manuale. La massa viene trasferita in forme di plastica. Seguono le fasi di asciugatura e salatura. Si procede poi con la “concia” per immersione in un’emulsione di olio e aceto e aromatizzazione con foglie di timo. La stagionatura avviene in locali aerati o in spazi esterni coperti. È attestata la presenza in zona di questo formaggio da almeno 25 anni.

Mozzarella nella mortella: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Mozzarella nella mortella viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Mozzarella nella mortella

Non sono presenti produttori di Mozzarella nella mortella nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Mozzarella nella mortella