Burrino


Formaggio tipico della regione Molise, Campania, Calabria, Basilicata

Il Burrino è un formaggio stagionato a base di latte vaccino a pasta filata, cruda e dura. Viene prodotto con latte vaccino in Campania (nella zona di Avellino, Calitri e Sorrento), in Puglia (nelle zone di Ginosa e Gioia del Colle, dove prende il nome di “manteca”), in Basilicata, in Calabria, in Sicilia (nella zona di Ragusa) e nel basso Molise. Si presenta con una caratteristica forma a pera; il collo è stretto con una funicella che serve per appenderlo. La crosta esterna è lucida e liscia di colore biancastro, giallino o bruno a seconda della stagionatura, mentre la pasta è simile a quella del provolone e contiene al suo interno una palla di burro dal gusto marcato. Il burrino giunge a maturazione dopo più di un mese e viene consumato prevalentemente come formaggio da spalmare sul pane . Il peso varia tra i 100 e i 300 gr.

Burrino: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Burrino viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Burrino

Non sono presenti produttori di Burrino nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Burrino