Bruss di Castelmagno


Formaggio tipico della regione Piemonte

Si tratta di un formaggio prodotto con diversi tipi di formaggi ma soprattutto con del Castelmagno, tagliato a pezzetti, a cui si aggiunge latte fresco o siero o ricotta. Alla pasta ottenuta si aggiunge grappa, rhum o genepy e poi viene lasciata fermentare per venti giorni. Il formaggio è conservato in vasi di terracotta. La pasta è cremosa, spalmabile, di colore biancastro-grigiastro. Prodotto nel Cuneese, è disponibile tutto l’anno.

Bruss di Castelmagno: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Bruss di Castelmagno viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Bruss di Castelmagno

Non sono presenti produttori di Bruss di Castelmagno nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Bruss di Castelmagno