Robiola di Cocconato


Formaggio tipico della regione Piemonte

La Robiola di Cocconato è un formaggio molle a pasta bianca e cremosa, privo di crosta. Si caratterizza per il gusto dolce, leggermente acido. Viene prodotta a Cocconato (AT), come suggerisce il nome stesso. Ha una forma cilindrica con diametro di 14 cm e scalzo di 1-1,5 cm; il peso è di 350-400 grammi. Il latte vaccino crudo intero è scaldato a 38°C per 30 minuti. Dopo l’aggiunta del caglio si attende per 30 minuti. Si effettua una prima rottura con la lira fino a ottenere particelle delle dimensioni di una a noce; dopo una sosta di 15 minuti si effettua una seconda rottura. Poi si procede con l’estrazione e il trasferimento in appositi stampi. Dopo 40 minuti la forma viene rivoltata e salata su una faccia; seguono un ulteriore rivoltamento e la salatura dell’altra faccia. Dopo 2 ore le forme sono trasferite in cella dove restano ad affinare per 24 ore. La fase di maturazione dura 5-6 giorni al massimo.

Robiola di Cocconato: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Robiola di Cocconato viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Robiola di Cocconato

Non sono presenti produttori di Robiola di Cocconato nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Robiola di Cocconato