Toma di Celle


Formaggio tipico della regione Piemonte

La Toma di Celle è un formaggio fresco, a pasta bianca, senza crosta. Viene prodotta a Celle Macra (Valle Maira-CN) e nelle zone limitrofe. Si presenta in forme con diametro di 25 cm e scalzo basso di 3 cm circa; il peso è di 1-1,5 Kg. Il latte munto al mattino viene miscelato con il latte della mungitura serale parzialmente scremato; poi viene aggiunto il caglio, il latte è scaldato a 38°C e si attende per circa un’ora. A questo punto la cagliata viene rotta “a nocciola”, poi viene estratta e trasferita nelle fascere, dove resta a scolare per 12-20 ore. Una volta tolta dalla fascera, la forma è lasciata su un telo per 24 ore. Il prodotto si consuma fresco o dopo una maturazione di una settimana, durante la quale si deve cambiare il telo quotidianamente.

Toma di Celle: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Toma di Celle viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Toma di Celle

Non sono presenti produttori di Toma di Celle nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Toma di Celle