Belicino


Formaggio tipico della regione Sicilia

Il Belicino è un prodotto che ha profonde radici nel territorio della Valle del Belice. Si tratta di un formaggio della tradizione siciliana, a base di latte ovino, prodotto nei comuni di Calatafimi, Castelvetrano, Campobello di Mazara, Poggioreale, Salaparuta, Gibellina, S. Ninfa, Petrosino e Salemi. È un formaggio a pasta compatta, la cui origine risale al periodo post-bellico; le pezzature possono pesare da 1 a 5 Kg. Al latte di pecora vengono aggiunte olive Nocellara del Belice, affinate in salamoia satura e snocciolate. Il latte, ottenuto da una o due mungiture alla temperatura di 36 C° circa, viene fatto coagulare in tini di legno con l’aggiunta di caglio d'agnello in pasta da 60 gr. Dopo i primi 25-30 minuti, la cagliata viene rotta in piccoli frammenti con un tradizionale attrezzo di legno detto “rotula”; contemporaneamente, per aumentare la temperatura della massa, viene aggiunta dell'acqua calda alla temperatura di circa 50°C. La massa, sistemata in fiscelle di giunco o di plastica, viene farcita con le olive del Belice e immessa nella scotta calda per circa 4 ore. Il giorno seguente viene immersa in salamoia satura; il tempo di immersione, che varia a seconda della pezzatura, è di 12 ore per Kg. Il prodotto può essere consumato fresco dopo la fase di asciugatura su tavolieri di legno, che dura 24 ore.

Belicino: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Belicino viene utilizzato latte Ovino.


Produttori di Belicino

Non sono presenti produttori di Belicino nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Belicino