Provola delle Madonie


Formaggio tipico della regione Sicilia

La Provola delle Madonie è un formaggio a pasta filata dal sapore dolce e delicato. Viene prodotta nell’area dei Monti Madonie (S. Mauro Castelverde, Gangi, Collesano, Caltavuturo, Scillato, Polizzi Generosa, Petralia Sottana, Petralia Soprana, Alimena, Blufi, Bompietro, Isnello, Gratteri, Castelbuono, Geraci Siculo, Pollina, Castellana Sicula). Si ottiene da latte vaccino intero, crudo, a cui viene aggiunto caglio in pasta di agnello; è prodotta da casari locali con una una tecnica artigianale. Si caratterizza per la crosta sottile di colore giallo paglierino e la pasta, morbida e compatta di colore bianco tendente al paglierino. Si presenta in forme di piccole dimensioni, con la testa lavorata a palla; il peso è di circa 1-1,2 Kg. È prevista la salatura in salamoia satura e una stagionatura di 10-15 giorni. Durante la fase di stagionatura, il formaggio viene appeso a “cavallo” di una pertica in locali freschi e ventilati.

Provola delle Madonie: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Provola delle Madonie viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Provola delle Madonie

Non sono presenti produttori di Provola delle Madonie nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Provola delle Madonie