Ricotta Iblea


Formaggio tipico della regione Sicilia

La Ricotta Iblea è un formaggio fresco, di colore bianco avorio e dalla consistenza cremosa, prodotto nella provincia di Ragusa. Si caratterizza per il gusto dolce e l’odore di siero. Si ottiene da siero di latte vaccino. Al siero si aggiungono sale e latte di vacca e si riscalda il tutto a circa 90°C fino a quando affiora la ricotta. A questo punto si elimina la schiuma in superficie e si trasferisce la ricotta in fiscelle, che conferiscono al prodotto la forma tronco-conica. Le fiscelle sono poi messe in un tavolo inclinato che contiene acqua fredda. Alcuni casari utilizzano talvolta anche la scotta del giorno prima messa ad acidificare. La salatura avviene tramite l’aggiunta di sale durante la lavorazione. È previsto l’utilizzo di materiali tradizionali tra cui la “caurara” (caldaia di rame stagnato), un bastone di canna detto “minaturi”, un cucchiaio in legno detto “scumaricotta”, vari recipienti chiamati “iaruozzi” e un contenitore di canna detto “cavagna”.

Ricotta Iblea: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Ricotta Iblea viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Ricotta Iblea

Non sono presenti produttori di Ricotta Iblea nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Ricotta Iblea