Raviggiolo di pecora pistoiese


Formaggio tipico della regione Toscana

Il Raviggiolo di Pecora Pistoiese è un formaggio dal gusto acidulo preparato con latte ovino. Si produce da ottobre a marzo nella provincia di Pistoia e va consumato fresco. La pasta di colore bianco ha una consistenza molle e l’odore di latte. Ha una forma a tronco di cono ed è disponibile in pezzature di circa mezzo chilo. Il latte, viene immesso in caldaia e riscaldato a 38°C; si aggiunge il caglio e, dopo 40 minuti, la cagliata viene raccolta e trasferita in fuscelle. Dopo 6-7 ore, il formaggio viene sottoposto a salatura.

Raviggiolo di pecora pistoiese: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Raviggiolo di pecora pistoiese viene utilizzato latte Ovino.


Produttori di Raviggiolo di pecora pistoiese

Non sono presenti produttori di Raviggiolo di pecora pistoiese nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Raviggiolo di pecora pistoiese