Canestrato Trentino


Formaggio tipico della regione Trentino Alto-Adige

Il Canestrato Trentino, a base di latte vaccino, è prodotto nella Vallagarina. È un formaggio a pasta compatta, semicotta, ottimo come formaggio da tavola dopo 90 giorni o da grattugia dopo 6 mesi. Presenta una pasta di colore bianco o paglierino chiaro, dal gusto saporito e piccante, con crosta rugosa e occhiatura rada e piccola. Ha una forma cilindrica del diametro di 20-22 cm, con scalzo di 10- 12 cm. Il peso della forma è di 3-3,5 kg. Il latte intero termizzato viene riscaldato in caldaie d’acciaio a 33-35 °C con l’aggiunta di sieroinnesto di Grana del Trentino e caglio in pasta caprino o misto caprino-agnello. Raggiunta la coagulazione, si rompe la cagliata in particelle delle dimensioni di un chicco di riso. La massa viene riscaldata e agitata fino alla semicottura a 40-41 °C. A questo punto la cagliata viene agitata per l’asciugatura (20-30 minuti) e si procede estraendo il siero. Talvolta si possono aggiungere dei grani di pepe spezzati. La cagliata viene messa in stampi di plastica o acciaio su stuoino; le forme vengono bagnate con acqua calda a 60-70 °C e rigirate più volte. Segue la salamoia per 12 ore.

Canestrato Trentino: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Canestrato Trentino viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Canestrato Trentino

Non sono presenti produttori di Canestrato Trentino nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Canestrato Trentino