Misto capra


Formaggio tipico della regione Trentino Alto-Adige

Il Misto Capra è un formaggio a pasta semicotta prodotto in tutta la provincia di Trento. Viene preparato con latte intero, pastorizzato o termizzato ed è pronto per il consumo dopo 60 giorni. Ha una forma cilindrica, con diametro di 28-35 cm e scalzo di 9-12 cm; il peso varia da 8 a 12 Kg. Presenta una crosta dura e liscia e una pasta compatta, di colore bianco o paglierino, con occhiatura piccola e sparsa. Il latte vaccino di una o due munte (50%) miscelato in caldaia con il latte caprino di due o tre munte (50%) viene riscaldato a 34-36 °C, previa aggiunta di latte-innesto naturale o di colture selezionate. Con l’aggiunta di caglio in pasta di capretto la coagulazione avviene in 15-20 minuti. Si procede con la rottura della cagliata in particelle delle dimensioni di una nocciola e con la semicottura a 43-44°C. Dopo un riposo di 10-20 minuti, la cagliata viene estratta e trasferita negli stampi, che vengono rivoltati più volte nelle prime 3-4 ore. Il giorno seguente le forme sono messe in salamoia per 24-48 ore; saranno poi trasferite in un apposito locale per la maturazione.

Misto capra: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Misto capra viene utilizzato latte Caprino-Vaccino.


Produttori di Misto capra

Non sono presenti produttori di Misto capra nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Misto capra