Sot la Trape


Formaggio tipico della regione Friuli Venzia-Giulia

Il Sot la Trape è un formaggio prodotto in Carnia, nella Val Canale e nel Canal del Ferro. Ne esistono due varianti: le forme “latteria” del peso di 6 kg con diametro di 30-33 cm, stagionate almeno 60 giorni e le “caciotte” del peso da 1 a 3 Kg, con diametro di 10-15 cm, stagionate 20 giorni. Il curioso nome significa formaggio sotto vinacce; il prodotto viene infatti immerso per un periodo variabile in base alla pezzatura in mosti d’uva (anche passita) non fermentati, di uve locali bianche o rosse come Cabernet, Merlot, Refosco, Fragola, Sauvignon, Tocai, Verduzzo. La crosta può assumere un colore violaceo dalle vinacce scure o un colore giallo acceso da quelle d’uva bianca. La pasta è compatta, di colore paglierino e si caratterizza per il sapore delicato e leggermente piccante; l’occhiatura è rada nel tipo latteria e quasi assente nelle caciotte. Dopo un periodo di immersione che varia da 4 a 10 giorni a seconda della pezzatura, le forme vengono lasciate stagionare ancora un mese prima di essere pronte per il consumo. I Sot la Trape sono utilizzati anche per preparare tipici piatti carnici.

Sot la Trape: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Sot la Trape viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Sot la Trape

Non sono presenti produttori di Sot la Trape nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Sot la Trape