Cacio Magno


Formaggio tipico della regione Lazio

Il Cacio Magno è un formaggio ovino a pasta molle dal gusto pieno, delicato, burroso e leggermente acidulo. Presenta una crosta callosa edibile e una pasta molle. Questo formaggio è preparato a partire dal latte ovino proveniente da pecore di razza siciliana, sarda e principalmente Lacauna. La cagliatura del latte avviene a una temperatura di circa 20°C, con presame di agnello e con una piccola presenza di caglio caprino. La cagliata viene successivamente rotta per ottenere granuli delle dimensioni di una noce; il formaggio subisce poi tre stufature: la prima e la seconda a vapore e la terza ad aria calda. La salatura avviene in salamoia per quattro ore; durante la stagionatura di circa venti giorni le forme vengono girate due volte e la superficie viene spolverata di fecola di patate per accelerare la formazione della crosta. La zona di produzione è quella limitrofa alla Riserva Naturale Tevere-Farfa .

Cacio Magno: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Cacio Magno viene utilizzato latte Ovino.


Produttori di Cacio Magno

Non sono presenti produttori di Cacio Magno nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Cacio Magno