Cacioricotta di Bufala


Formaggio tipico della regione Lazio

Il Cacioricotta di Bufala viene prodotto tutto l’anno nell’area di Amaseno (FR). La sua ricetta è stata tramandata oralmente nella comunità locale. Di questo prodotto ci sono tracce storiche anche negli archivi dei comuni di Giuliano di Roma (FR), Villa S.Stefano (FR) e Prossedi (LT). È un formaggio dalla forma cilindrica, disponibile in pezzature da 100 a 300 grammi. La stagionatura dura minimo 60 giorni, ma può protrarsi fino a 365 giorni per il formaggio da grattugia. Il sapore è dolce per le forme meno stagionate e salato per quelle più stagionate. Per produrre questo tipo di cacioricotta viene utilizzato solo latte bufalino. Il latte, non refrigerato, viene lavorato subito dopo essere stato munto; viene sottoposto a un trattamento termico a cui segue la cottura del caglio. Il formaggio viene poi messo in forme e salato. La stagionatura avviene in cantine, dove le forme sono sistemate in gabbie, su assi di legno o in vasi di vetro o di coccio.

Cacioricotta di Bufala: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Cacioricotta di Bufala viene utilizzato latte Bufalino.


Produttori di Cacioricotta di Bufala

Non sono presenti produttori di Cacioricotta di Bufala nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Cacioricotta di Bufala