Pecorino della Sabina alle erbe


Formaggio tipico della regione Lazio

Il Pecorino della Sabina alle Erbe è un formaggio a pasta dura e grassa prodotto in primavera. Si distingue per il sapore leggermente salato e aromatico. Si presenta in forme cilindriche a scalzo; è disponibile in pezzature di vario peso (da 1 Kg fino a 23 Kg). Ha una pasta di colore giallo paglierino, mentre la superficie esterna è grigia per aspersione della fecola di patate; viene aromatizzato con erba cipollina, rucola, finocchio selvatico, basilico e coriandolo. Per produrlo si utilizza eslusivamente latte ovino del periodo primaverile, proveniente dai pascoli della bassa Sabina. È prevista una stagionatura di 3-6 mesi. I documenti storici degli archivi comunali locali testimoniano la presenza di questo formaggio da almeno 25 anni presso negozi e ristorazione locale.

Pecorino della Sabina alle erbe: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Pecorino della Sabina alle erbe viene utilizzato latte Ovino.


Produttori di Pecorino della Sabina alle erbe

Non sono presenti produttori di Pecorino della Sabina alle erbe nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Pecorino della Sabina alle erbe