Caprino di malga delle Alpi Marittime


Formaggio tipico della regione Liguria

Il Caprino di Malga delle Alpi Marittime è un formaggio tradizionale a base di latte caprino, prodotto sugli alpeggi delle Alpi marittime. Si presenta sotto forma di tomini di forma cilindrica, con diametro di 5-6 cm e altezza di 2 cm. Il peso non supera di norma i 200 grammi. Il latte viene messo in un recipiente; raggiunta la temperatura di 18-20°C si aggiunge il caglio. La coagulazione avviene in 24 ore. La cagliata viene estratta con l’aiuto di un mestolo e trasferita in stampi forati, dove sosta per 24 ore a una temperatura di 20°C. Le forme vengono rigirate periodicamente. Il prodotto va consumato fresco dopo una breve stagionatura (inferiore ai 30 giorni). Il formaggio al naturale è bianco, quello aromatizzato presenta una superficie rivestita o maculata dall’aromatizzante usato.

Caprino di malga delle Alpi Marittime: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Caprino di malga delle Alpi Marittime viene utilizzato latte Caprino.


Produttori di Caprino di malga delle Alpi Marittime

Non sono presenti produttori di Caprino di malga delle Alpi Marittime nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Caprino di malga delle Alpi Marittime