Formaggella della Val Brembana


Formaggio tipico della regione Lombardia

La Formaggella della Val Brembana è un formaggio a pasta semicotta preparato con latte vaccino intero. È un prodotto tipico della Val Brembana (BG), come suggerisce il nome stesso. Ha una forma cilindrica, con diametro di 18-22 cm e scalzo convesso di 5-8 cm; il peso è di 1,5-2 Kg. Presenta una pasta morbida e compatta, con occhiatura sottile; il colore va da bianco a paglierino con la stagionatura. La crosta, sottile, liscia e regolare, diventa più scura nel formaggio ben stagionato. Ha un sapore dolce e delicato, a volte leggermente acidulo. Si utilizza in genere latte intero crudo di una o due mungiture, scaldato a 34-36°C, a cui viene aggiunto il caglio liquido di vitello. Quando si è formato il coagulo, questo viene rotto delicatamente in superficie con l’aiuto di una spannarola. Si lascia 5 minuti a riposo e si riscalda il tutto a 40-42°C, nel frattempo si procede con la rottura del coagulo in particelle delle dimensioni di una nocciola. Si lascia depositare la cagliata sul fondo e poi la si trasferisce in apposite forme. Segue la salatura a secco. La stagionatura di 25-30 giorni prevista per il formaggio morbido, può protrarsi fino a 60 giorni per quello ben stagionato.

Formaggella della Val Brembana: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Formaggella della Val Brembana viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Formaggella della Val Brembana

Non sono presenti produttori di Formaggella della Val Brembana nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Formaggella della Val Brembana