Formaggella della Val Seriana


Formaggio tipico della regione Lombardia

La Formaggella della Val Seriana è un formaggio, grasso, a pasta semicotta, preparato con latte vaccino. Viene prodotta nei comuni del territorio della Valle Seriana (BG). Ha una forma cilindrica, con scalzo convesso di 4,5-8 cm e diametro di 16-20 cm; il peso è di 1,5-2 Kg. Presenta una pasta morbida e compatta, di colore bianco-paglierino, con occhiatura variegata. La crosta liscia e sottile, di colore bianco-giallognolo, diventa più spessa e compatta con la stagionatura. È un formaggio dal profumo delicato, leggermente acidulo; il sapore dolce e aromatico diventa più intenso nel prodotto ben stagionato. Si utilizza latte crudo di due mungiture: la prima viene lasciata a riposo e scremata per affioramento, la seconda viene aggiunta intera. Il latte viene portato a 35-38°C; con l’aggiunta di caglio liquido di vitello in circa 35-50 minuti si ottiene la cagliata. Si procede rompendo delicatamente il coagulo con l’aiuto della spannarola; si riscalda il tutto fino a 40-42°C e si rompe la cagliata con lo spino fino a ottenere particelle delle dimensioni di una noce. Dopo aver lasciato la massa a riposo sotto siero per 20-30 minuti, la si trasferisce nelle forme. Segue la salatura a secco per 3 giorni consecutivi a 10-15°C. La stagionatura dura da 15-20 giorni fino a 2-3 mesi.

Formaggella della Val Seriana: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Formaggella della Val Seriana viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Formaggella della Val Seriana

Non sono presenti produttori di Formaggella della Val Seriana nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Formaggella della Val Seriana