Strachitund


Formaggio tipico della regione Lombardia

Lo Strachitund è un formaggio preperato con latte vaccino crudo. È originario dell’Alta Val Taleggio, nell’area compresa tra Artavaggio (LC) e Reggetto di Vedeseta (BG). Può essere considerato una specie di antenato del gorgonzola; il curioso nome significa “stracchino rotondo” in dialetto bergamasco. Si presenta in forme dello spessore di 15-18 cm, con facce piane di 25 cm di diametro; il peso è di 4-5 Kg. Ha una crosta sottile e rugosa, di colore marrone chiaro, e una pasta aromatica e sapida, dal profumo di sottobosco e nocciola, di colore giallo paglierino. Si produce quasi esclusivamente a livello familiare. Viene preparato secondo la ricetta del gorgonzola a due paste: le due mungiture, quella calda del mattino e quella fredda della sera precedente, vengono mescolate favorendo così la formazione delle muffe tipiche di questo prodotto. La cagliata viene rotta in grani delle dimensioni di una nocciola. È prevista salatura a secco. Il formaggio non viene stufato. Durante la fase di stagionatura, che dura 3 mesi, la crosta viene lavata settimanalmente con spugnature di salamoia. Inoltre, le forme vengono bucate, dopo un mese di maturazione, per favorire l’erborinatura.

Strachitund: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Strachitund viene utilizzato latte Vaccino.


Produttori di Strachitund

Non sono presenti produttori di Strachitund nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Strachitund