Cacio a Forma di Limone


Formaggio tipico della regione Marche

Il Cacio a Forma di Limone è un formaggio ottenuto dal latte ovino crudo delle greggi alimentate a pascolo estensivo, foraggi, miscele di cereali e leguminose. Viene prodotto nella vallata del Metauro da aprile a settembre. La preparazione prevede l’aggiunta di caglio naturale al latte; la cagliata viene rotta delicatamente con le mani o con appositi strumenti, poi viene lasciata a riposo per alcuni minuti. La pasta viene poi messa in stampi di terracotta forati a forma di limone; segue la salatura a secco per due giorni, con poco sale mischiato a buccia di limone grattugiata. Il sale in eccesso viene poi eliminato e si procede lavando con acqua la forma di formaggio. Le forme vengono infine spennellate con acqua e farina in modo da far aderire le scorze di limone. Segue la fase di maturazione in un ambiente fresco ed umido, che dura da quattro a dieci giorni. Il prodotto finito pesa sui 100-150 grammi; si presenta con una caratteristica forma di limone e una pasta fresca bianca dal sapore di limone.

Cacio a Forma di Limone: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Cacio a Forma di Limone viene utilizzato latte Ovino.


Produttori di Cacio a Forma di Limone

Non sono presenti produttori di Cacio a Forma di Limone nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Cacio a Forma di Limone