Casècc


Formaggio tipico della regione Marche

Il Casècc è un formaggio prodotto da ottobre a marzo nella zona del Montefeltro; viene preparato con latte vaccino e/o ovino di proveniente da razze locali allevate a pascolo estensivo e alimentate con foraggi, miscele di cereali e leguminose. Le forme hanno un diametro di 14-22 cm e un’altezza di 4-8 cm; il peso varia da 0,7 a 2 Kg. Il formaggio presenta una crosta giallo paglierina, liscia e traslucida e una pasta compatta senza occhiature, dal gusto deciso, pastoso e aromatizzato. Al latte appena munto viene aggiunto il caglio; la coagulazione avviene in trenta minuti. La cagliata viene rotta manualmente o con appositi attrezzi in grani delle dimensioni di un chicco di riso. Poi la massa viene messe nelle fascere. Segue la salatura a secco; le forme vengono rigirate ogni 12 ore e salate nuovamente, fino a un massimo di due giorni. La maturazione in un luogo fresco e umido dura 10 giorni; le forme sono trasferite su un ripiano di legno, dove restano ad asciugare. Vengono lavate a giorni alterni e rigirate quotidianamente per i primi 10 giorni. La stagionatura in cantina può durare da un mese a un anno: le forme sono poste su foglie di noce per i primi otto giorni e poi conservate nei tipici orci di terracotta.

Casècc: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Casècc viene utilizzato latte Misto.


Produttori di Casècc

Non sono presenti produttori di Casècc nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Casècc