Pecorino dei Monti Sibillini


Formaggio tipico della regione Marche

Il Pecorino dei Monti Sibillini è un formaggio preparato con latte ovino proveniente da razze miste. Ha una forma cilindrica con diametro di 14-20 cm e altezza di 4-9 cm; il peso è di 0,8-2,5 Kg. Il formaggio fresco presenta una crosta molle, di colore paglierino, e una pasta bianca e compatta, con rare occhiature; il formaggio stagionato ha una crosta gialla e dura, unta con olio, e una pasta di colore giallo-paglierino. Richiede una stagionatura in cantina, che può durare fino a 2 anni. La zona di produzione comprende la Comunità Montana dei Monti Sibillini (AP): Amandola, Comunanza, Sarnano, Visso, Ussita (MC). La particolarità di questo formaggio è che viene preparato esclusivamente dalle donne, soprattutto l’approntamento del caglio, ottenuto da particolari prese d’erbe aromatiche tra cui serpillo, maggiorana e basilico.

Pecorino dei Monti Sibillini: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Pecorino dei Monti Sibillini viene utilizzato latte Ovino.


Produttori di Pecorino dei Monti Sibillini

Non sono presenti produttori di Pecorino dei Monti Sibillini nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Pecorino dei Monti Sibillini