Formaggio di colostro ovino


Formaggio tipico della regione Sardegna

Il Formaggio di Colostro Ovino è un formaggio fresco, prodotto in tutta la Sardegna. Si ottiene dal colostro, cioè dal latte ovino munto nei 4-5 giorni successivi alla nascita degli agnelli. È un formaggio a forma di focaccia o cilindrica, con diametro di 15-20 cm. Ha una superficie liscia o leggermente rugosa, di colore bianco-paglierino. La pasta è tenera, di colore bianco, senza crosta nè occhiature. Il colostro viene trasferito in un paiolo di acciaio, alluminio o rame e riscaldato a 35°C. Dopo l’aggiunta di caglio di vitello liquido si attende la coagulazione. La cagliata viene estratta e messa in un recipiente in acciaio forato; viene compressa manualmente e rigirata. Dopo l’immersione nel siero residuo dalla preparazione della ricotta, la cagliata viene nuovamente compressa a mano. Segue la salatura in salamoia per 24 ore. Questo formaggio richiede una stagionatura di 4-5 giorni a temperatura ambiente. Il prodotto va conservato in frigorifero e consumato nel giro di 7-8 giorni. Si mangia al naturale o cotto alla brace.

Formaggio di colostro ovino: tipo di latte utilizzato

Per produrre il formaggio Formaggio di colostro ovino viene utilizzato latte Ovino.


Produttori di Formaggio di colostro ovino

Non sono presenti produttori di Formaggio di colostro ovino nel nostro database. Se sei un produttore e vuoi inserire qui una tua scheda contattaci a info@tipici.info


Commenti su Formaggio di colostro ovino